Rientro a scuola: merende sane per bambini

null

È l’ora di tornare a scuola! Sorprendi i tuoi bambini con queste buonissime merende.

L’estate è finita ed è arrivato il momento di tornare in classe. In questi mesi hai cercato di insegnare ai tuoi figli le basi di una dieta sana e adesso vuoi evitare di mandarli a scuola con le merende confezionate. Segui questa guida e impara a preparare snack sani e deliziosi per i tuoi bambini. Non riusciranno più a farne a meno!

Focaccia

Ingredienti:

200 g di farina, 5 g di lievito, 5 g di zucchero o miele, 5 g di sale, 125 ml di acqua tiepida, 20 ml di olio EVO

Ingredienti per condire:

25 ml di olio, 25 ml d'acqua, sale qb

Preparazione:

Su un ripiano, crea una montagnetta di farina con un buco centrale in cui aggiungere lievito in polvere, zucchero e acqua tiepida. Mescola bene. Impasta e aggiungi olio e sale. Lavora fino a ottenere un impasto soffice ed elastico. Lascia riposare in una ciotola coperta per circa 90 minuti in un luogo caldo e umido. Stendi la pasta in una teglia da forno ben oliata. Mescola insieme tutti gli ingredienti per il condimento. Spennella la superficie dell’impasto e lascia riposare per un’altra ora. Cucina la focaccia in forno preriscaldato a 220 °C per circa 20 minuti. Rimuovi dal forno e poi spennella di nuovo con il condimento.

Flan di asparagi

Ingredienti:

250 g di asparagi, 75 g di pane bagnato nel latte e ben strizzato, 125 g di panna fresca, 1 uovo, cipolle tostate qb, sale e pepe qb, pecorino toscano qb, 1 pomodoro concassé

Preparazione:

Fai bollire gli asparagi e separa qualche testa da usare per decorare. Unisci pane, panna, uova e cipolle. Regola di sale e pepe. Versa il composto in alcuni stampi singoli o in uno stampo per ciambella imburrato e spolverato con pangrattato. Cuoci a bagnomaria per 20 minuti in forno a 180°. Estrai i flan dal forno e decora con gli asparagi e le scaglie di pecorino.

Girelle speziate

Ingredienti:

1 confezione di sfoglia, cannella, zucchero di canna, zenzero, mandorle tritate, gocce di cioccolato, noce moscata

Preparazione:

Stendi la pasta sfoglia confezionata. Distribuisci le spezie, lo zucchero, le gocce di cioccolato, le mandorle tritate sulla superficie. Grattugia e distribuisci in modo uniforme lo zenzero e poi forma un rotolo svizzero con la sfoglia. A questo punto taglia il rotolo in girelle spesse un centimetro e poi trasferiscile su una teglia, senza avvicinarle troppo. Spolvera con lo zucchero. Cuoci a 200 °C per 15 minuti, girando a metà cottura.

 

Polpette di salmone con insalata novella e frutti rossi

Ingredienti:

100 g di patate gialle bollite, 8 g di prezzemolo, 1 scalogno tritato, 300 g di salmone, 1 tuorlo, 75 g di farina, 75 g di insalata novella, 50 g di frutti rossi, olio EVO qb, sale qb

Preparazione:

Elimina la pelle e la spina centrale del salmone. Frulla con le patate e il prezzemolo. Mescola con uovo, scalogno e aggiusta di sale e pepe. Forma delle polpette. Scalda un po’ d’olio in una padella. Infarina le polpette e poi scotta in padella su entrambi i lati. A questo punto cuoci per 4 minuti a 190°. Unisci l’insalata ai frutti rossi e condisci a piacere. Trasferisci le polpette sull’insalata.

 

Barrette di avena, miele e mandorle

Ingredienti:

200 g di fiocchi d'avena, 4 cucchiai di miele, 100 g di mandorle pelate, 50 g mirtilli disidratati

Preparazione:

In una ciotola, trita le mandorle e aggiungi gli altri ingredienti secchi. Scalda il miele in microonde a 800 W per 40 secondi per renderlo liquido e più facile da incorporare. Aggiungi il miele agli altri ingredienti, mescola velocemente con un cucchiaio e amalgama. Trasferisci in frigorifero per un minuto e lascia rapprendere. Con l’aiuto di una matterello, stendi il composto tra due fogli di carta da forno. Trasferisci in una teglia da microonde rimuovendo il foglio superiore. Cuoci in forno a convenzione a 180° per 15 minuti. Una volta fredde, taglia le barrette della forma desiderata.

 

H-KEEPHEAT è il primo forno rivoluzionario di Hoover pensato per cucinare e per conservare gli alimenti fino a 7 giorni! Inoltre, grazie alla suddivisione in ripiani ben separati, puoi cucinare contemporaneamente due ricette diverse senza mischiare profumi e sapori. Scopri di più sul sito.

Vedi Anche

Newsletter