Nuova Etichetta Energetica UE: cosa cambia

null

Una nuova generazione di etichette energetiche

Per acquistare un elettrodomestico, i consumatori europei fanno affidamento sull'etichetta energetica UE per scegliere un prodotto con un'efficienza energetica adatta alle proprie esigenze. La riduzione dei consumi e quindi dei costi energetici è una delle principali preoccupazioni degli acquirenti di oggi. A partire dal primo marzo, è stata introdotta una nuova etichetta energetica per rendere più facile confrontare l'efficienza dei prodotti. Cosa significa questo per gli apparecchi Hoover?

Perché cambiare

La nuova etichetta energetica sarà caratterizzata da una nuova scala da A a G, stabilendo nuovi standard per gli apparecchi a risparmio energetico. I miglioramenti tecnologici degli ultimi anni hanno in effetti portato allo sviluppo di classificazioni di efficienza più elevate, come A+, A++ e A+++, con l’uscita di scena dei prodotti in classe A - E in termini di prestazioni energetiche. L'etichetta ha così smesso di svolgere la sua funzione originaria, ovvero di strumento utile per prendere decisioni di acquisto.

Elettrodomestici di lavaggio

Cosa cambia in sostanza per le lavatrici Hoover? La differenza principale riguarda la nuova scala energetica, che non includerà più le classi "+" (A +++, A ++, A+). Seguendo la nuova legenda, i prodotti saranno classificati da A a G. Questo non cambierà l'efficienza del prodotto, ma solo il modo in cui viene calcolata. Pur avendo un grado inferiore, gli apparecchi Hoover manterranno la stessa efficienza: H-WASH 500 continua a essere il migliore della categoria con la sua classe A che permette di ridurre i consumi fino al 51% rispetto a una classe G, e quindi di risparmiare energia e denaro e di tutelare l'ambiente.

Altre informazioni utili

Oltre alla nuova scala semplificata da A a G, la nuova etichetta energetica introduce altre novità. Sarà aggiunto il codice QR nell'angolo in alto a destra, permettendo ai consumatori di accedere a informazioni più dettagliate sul prodotto nel registro europeo dei prodotti per l'etichettatura energetica semplicemente scansionando il codice. Questo database renderà più facile alle autorità nazionali di sorveglianza del mercato verificare che le informazioni riportate sull'etichetta siano conformi ai requisiti di efficienza energetica. In alcuni casi, le nuove etichette saranno caratterizzate da icone che forniscono informazioni utili ai consumatori, come la capacità o le dimensioni del prodotto, il livello di emissioni acustiche o il consumo di acqua.

Vedi Anche

Newsletter