Come scegliere un frigorifero? Guida completa

null

La scelta del frigorifero è importantissima sia per l’estetica della tua cucina che per la corretta conservazione dei cibi volta a garantire il tuo benessere quotidiano

Che tu stia arredando la prima casa o stia semplicemente cambiando gli elettrodomestici, non puoi sbagliare la scelta del frigorifero. Il frigo è il pilastro degli elettrodomestici della cucina, per non commettere errori in fase di acquisto devi valutare moltissimi fattori: le tue esigenze, il tuo nucleo famigliare, le dimensioni, la divisione degli spazi, ma anche l’estetica e lo stile. Una buona conservazione degli alimenti è fondamentale per garantirti il benessere quotidiano e uno stile di vita sano. Il frigorifero è sostanziale anche per dare un tono all’arredamento della casa, per questo anche il suo design non è da sottovalutare. Come scegliere un frigorifero senza avere rimpianti?

Le caratteristiche da prendere in considerazione per la scelta del frigo

Per prima cosa, sarà necessario dare uno sguardo alle caratteristiche vere e proprie del frigorifero. Le sue performance tecniche saranno la base per la scelta finale e ti aiuteranno a fare una prima selezione iniziale. Come scegliere un frigorifero a seconda delle sue caratteristiche tecniche? Tieni conto di:

  • Consumi: mai sottovalutare il consumo elettrico in KWh di un elettrodomestico. Presto entrerà in vigore la classificazione dettata dalla nuova etichetta energetica, ti sarà molto utile per fare una scelta ecologica ed economica.
  • Sistema di raffreddamento: prendi in considerazione la scelta di un frigo “no frost”, eviterà la formazione di brina. Inoltre, ti farà risparmiare del tempo in termini di pulizia.
  • Spie e suoni: possono sembrare delle piccolezze, ma i suoni ti segnaleranno quando il frigorifero è aperto da troppo tempo e ti aiuteranno a non scordarti la porta aperta. 
  • Rumorosità: sull’etichetta puoi trovare i decibel di emissione del frigo.

Scegliere un frigorifero in base alle tue esigenze personali

Una volta scelte le caratteristiche tecniche migliori, quello che fa davvero differenza sono le tue abitudini personali. In questo caso devi valutare:

  • Capienza: se hai una famiglia numerosa, avrai sicuramente bisogno di un frigo di maggior capienza. Se al contrario vivi da solo o con il tuo partner, puoi valutare una capienza di circa 100/150 litri.
  • Esigenze alimentari: le tue abitudini ti devono aiutare a pensare a come conservare gli alimenti in frigo. Se mangi molta frutta o verdura, o magari sei vegetariano, puoi considerare un frigorifero che abbia diversi maxi-contenitori dedicati a questi alimenti a discapito dei comparti per la carne. Questa caratteristica non è certamente da sottovalutare: evitare la formazione di muffe e cattivi odori è alla base di un corretto stile di vita, oltre che fondamentale per la tua salute.
  • Modello: la scelta di un unico vano frigo o del vano freezer separato dal frigorifero dipende dalle tue esigenze. Pensa anche alle tue abitudini: se preferisci congelare gli alimenti per poi consumare un pasto già pronto prendi in considerazione un freezer a tre piani, se invece prediligi la cucina fresca e la preparazione dei cibi sul momento puoi sacrificare la grandezza del vano del congelatore.
  • Accessori interni: gli accessori ti aiuteranno a capire anche come posizionare il cibo in frigorifero. Considera anche gli scompartimenti per le bevande, i cassettini dove riporre burri e formaggi, vani per la carne e spazi per frutta e verdura.

Design ed estetica: l’importanza di un frigo nella tua cucina

Ormai, esistono un’infinità di modelli di frigoriferi. La cura del design di questo elettrodomestico è alla base di ogni produzione. Come scegliere il frigorifero in base all’estetica? Il gusto personale gioca un ruolo fondamentale, ma ci sono degli elementi che si possono considerare per fare una scelta ottimale. Per prima cosa, cerca di capire se hai bisogno di un frigorifero da incasso o meno. Se la tua cucina non è molto grande può essere un’ottima soluzione per ottimizzare lo spazio, se invece hai a disposizione un ampio open space puoi prendere in considerazione anche un frigorifero a due porte o a quattro, come i modelli americani.

Insomma, come puoi vedere le alternative e le soluzioni per una scelta ottimale del frigorifero non mancano. Con questi consigli, sarà impossibile sbagliare. 

Vedi Anche

Newsletter