Come pulire il frigorifero prima delle vacanze

null

L'importanza di un frigorifero pulito e igienizzato

La pulizia del frigorifero è fondamentale e va’ fatta regolarmente, soprattutto prima di partire per le vacanze estive quando la casa resta vuota per un po’. Cibi avariati o dimenticati in frigo potrebbero anche essere pericolosi per la salute. Sapevi ad esempio che nel frigorifero possono annidarsi più di 8000 batteri per centimetro quadrato? Molti di questi non sono pericolosi, ma alcuni possono causare intossicazioni alimentari. Con le giuste accortezze, la pulizia del frigorifero è un’operazione che non richiede molto tempo ma da fare con una certa regolarità. Vediamo alcuni semplici suggerimenti per una pulizia perfetta.

Primo passo: svuotare

La prima cosa da fare è staccare la spina e svuotare il frigorifero. In questo modo sarà più semplice da pulire. Sicuramente nascosto in qualche angolo troverai avanzi di cibo o cibo scaduto. Questa fase potrebbe aiutarti anche a ridurre gli sprechi, magari ispirandoti ricette gustose usando gli avanzi di cibo. Una volta svuotato il frigorifero, basterà togliere i cassetti e i ripiani e lavarli a mano o semplicemente in lavastoviglie. Ora che il frigorifero è completamente vuoto, puoi procedere alla pulizia della parte interna. Ti servono dei guanti di gomma e puoi scegliere tra un detersivo per i piatti o un prodotto più naturale come l’aceto, il limone, il bicarbonato o il sapone di Marsiglia.

Detersivo per i piatti

Puoi usare una spugnetta e del detersivo per i piatti per lavare l'interno del frigorifero e le guarnizioni (molto importante), risciacquare e asciugare accuratamente.

Aceto

L'aceto è uno dei rimedi naturali più noti per la pulizia della casa. Infatti è perfetto non solo per pulire e sgrassare le superfici ma anche per igienizzare ed eliminare i batteri. Devi solo preparare una soluzione di acqua e aceto per pulire l'interno del frigorifero con un panno morbido. In caso di macchie ostinate, usa l'aceto puro. Ricordati di asciugare perfettamente.

Limone

Ecco un altro rimedio casalingo naturale. L'acido citrico è un incredibile disinfettante naturale ed è perfetto per eliminare i cattivi odori. Come con l'aceto, puoi preparare una soluzione di acqua e limone e usarla per pulire il frigorifero.

Bicarbonato

La miscela di acqua e bicarbonato è perfetta per pulire ogni tipo di superficie, frigorifero incluso. Quando prepari la miscela, scegli la consistenza che preferisci regolando le dosi di acqua e bicarbonato. Una consistenza più densa è ideale per grattare le macchie difficili ed eliminare le tracce di muffa.

Sapone di Marsiglia

Il sapone di Marsiglia è un buon detergente e ha un profumo buonissimo. Per pulire il frigorifero, riduci il sapone in scaglie, scioglilo in acqua calda prima di usarlo.

Ultimo suggerimento, ma non meno importante, per un frigorifero sempre pulito e in ordine è necessario conservare gli alimenti con cura e in ottime condizioni. La gamma H-FRIDGE, grazie alla zona chiller e al cassetto per insalata con guide telescopiche, è la scelta migliore per frutta e verdura sempre fresche. Scopri tutta la gamma Hoover.

Vedi Anche

Newsletter