Come usare il vapore per pulire le superfici?

null

La scelta di pulire le superfici di casa con il vapore ti consente di effettuare un’accurata igienizzazione degli ambienti e di avere un’abitazione splendente

 

La pulizia a vapore delle superfici di casa è un metodo semplice ma al tempo stesso efficace, utile non soltanto per eliminare lo sporco ma anche per sterilizzare e rimuovere agenti esterni che potrebbero provocare problemi di salute. Pulire con il vapore è un metodo molto apprezzato sia da chi soffre di allergie che da tutti coloro che amano vivere in un ambiente domestico sano e igienizzato. Come funziona la pulizia delle superfici con il vapore? E quali sono i vantaggi di questo approccio?

Pulire con il vapore, come funziona?

Il vapore in casa è un alleato fondamentale utile per svolgere diverse faccende domestiche, come pulire i tappeti, i pavimenti o altre superfici sporche o dove può essere più facile la proliferazione di batteri e muffe.

 

Ma come funziona la pulizia con il vapore? Gli elettrodomestici a vapore trasformano l’acqua al loro interno in vapore acqueo e la emettono all’esterno. La pressione con cui viene emesso il vapore è tale da riuscire a sciogliere tutto lo sporco che si accumula anche negli angoli più impervi e, al tempo stesso, è in grado di igienizzare al meglio debellando acari, batteri e agenti esterni che si possono accumulare sulle superfici.

 

Utilizzando il vapore per pulire casa è possibile ad esempio eliminare le muffe dal bagno, il calcare dalle rubinetterie oppure lo sporco dalle fughe dei pavimenti di bagno, cucina o altre stanze.

 

In generale il consiglio è di verificare sempre quali sono le superfici che si possono pulire senza rischio di provocare danni. In generale, tieni presenti alcune semplici linee guida:

  • l’elettrodomestico a vapore non deve essere passato su superfici fredde in quanto il contrasto fra l’aria gelida e il calore del vapore potrebbe causare delle lesioni alla superficie.
  • È buona norma pulire con cura dopo ogni utilizzo il filtro del generatore di vapore, di modo da garantire il corretto funzionamento dell’apparecchio.

 

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo del vapore per pulire le superfici di casa?

 

La pulizia a vapore delle superfici è un ottimo metodo per garantire una corretta ed efficace igiene dell’abitazione. Utilizzare elettrodomestici a vapore porta con sé diversi vantaggi, fra cui:

  • eliminare agenti esterni potenzialmente pericolosi per la salute senza dover ricorrere a prodotti chimici;
  • mantenere la casa sempre fresca e priva di cattivi odori;
  • eliminare grasso e sporco efficacemente;
  • pulire sia pavimenti interni che superfici esterne della casa.

 

Pulire casa con il vapore permette poi di sanificare non soltanto i pavimenti e le superfici ma anche i tessuti, e quindi divani e tappeti. Un altro vantaggio è rappresentato dal minor utilizzo di acqua: con un elettrodomestico a vapore utilizzerai infatti circa un quarto del liquido che usi invece normalmente per la pulizia della tua abitazione.

 

Cerchi quindi un apparecchio a vapore che possa agevolare le tue faccende domestiche e garantisca al tempo stesso un ambiente sano e igienizzato? Steam Caspule 2in1 è la soluzione di Hoover che fa per te! Con questo prodotto avrai una scopa e una pistola a vapore in un unico elettrodomestico. Mentre con la scopa a vapore potrai pulire e igienizzare le superfici di casa, con la pistola removibile potrai dedicarti alla sanificazione di specchi, finestre, piastrelle, persiane e divani. Steam Capsule 2in1 rimuove il 99,9% di germi e batteri, lasciando le superfici della tua casa pulite a fondo.

 

Vedi Anche

Newsletter