Come fare il cambio degli armadi in vista dell’autunno

null

Con l’arrivo dell'autunno, tornano nei nostri armadi giacche, cappotti, maglioni, sciarpe e coperte. Ma quando si passa dall'estate all'autunno, fare il cambio di stagione non è sempre facile. La quantità di vestiti è la stessa, ma occupa più spazio. Come fare per organizzare gli armadi e fare spazio ai nostri capi invernali? Ecco alcuni trucchi per un perfetto cambio di stagione.

Gli strumenti giusti

Prima di iniziare a svuotare armadi e cassetti, dotati di tutto il necessario per mettere via i vestiti e la biancheria estiva, come scatole, sacchetti per il sottovuoto, prodotti antitarme (fondamentali), etichette per contrassegnare le scatole e prodotti per la pulizia dell'armadio.

Svuota l'armadio

Una volta radunato tutto il necessario, è il momento di togliere i vestiti estivi, lavarli e riporli negli scatoloni, eventualmente suddividendoli tra biancheria per la casa, abiti, costumi e abbigliamento da mare. Ricorda che il segreto per un perfetto cambio di armadi è l’ordine. Quindi usa le etichette per classificare le scatole in modo da trovare subito ciò che cerchi. Svuotare l'armadio è anche una buona occasione per eliminare biancheria o abiti rovinati o che non ci stanno più. Una volta svuotato l'armadio, prendi i prodotti, pulisci accuratamente e posiziona l'anti-tarme sulle grucce e nei cassetti.

Benvenuti vestiti autunnali

È molto importante prestare attenzione a come vengono riposti i vestiti autunnali nell'armadio. Occupano molto più spazio di quelli estivi, motivo per cui bisogna scegliere con cura quali piegare (e come piegarli!) e quali appendere, quali mettere nei cassetti e quali no. In questo modo potrai avere sempre tutto in perfetto ordine ottimizzando gli spazi a disposizione. Appendi abiti, gonne, giacche e cappotti e usa invece i cassetti per felpe, maglioni e pantaloni. Non dimenticare gli accessori. Certi accessori sono infatti solo estivi. Non lasciarli nell'armadio per pigrizia, mettili via insieme al resto per fare spazio a guanti, cappelli e sciarpe invernali.

Il cambio degli armadi richiede sempre tempo. Decidi se farlo in un solo giorno o in più volte. Un ultimo consiglio? Per rendere il compito meno noioso, metti su la tua playlist preferita e vedrai che tra una canzone e l'altra riuscirai a finire in un battibaleno!

Vedi Anche

Newsletter