5 suggerimenti per le pulizie di primavera

null

1. Occorrente

Prima di iniziare, verifica di avere tutto il necessario facendo una lista di ciò che ti serve per ogni lavoro. E ricordati di non esagerare! Possono bastare guanti di gomma, salviette antibatteriche, aceto bianco e un normale detersivo liquido.

2. Pulisci la cucina con il vapore

In cucina, la sporcizia si accumula facilmente e, anche se le pulizie settimanali fanno la loro parte, con un’accurata pulizia a vapore puoi combattere sporcizia e batteri raggiungendo quei punti in cui panni e detergenti spray non arrivano. Scopri qui la nostra pistola a vapore, ideale per questo tipo di lavori.

3. Lascia respirare i tessuti

Tira giù le tende, sfodera i cuscini e raccogli la biancheria da letto. Lava tutto e lascia asciugare all’aria aperta. Per una pulizia ancora più profonda considera Ultravortex: un potente aspirapolvere studiato per eliminare da materassi e divani gli invisibili acari della polvere, prevenendo così la comparsa di dermatiti, asma e allergie.

4. Rimuovi il calcare dal bagno

Nel tempo, l’accumulo di calcare può danneggiare il tuo bagno. La pulizia a vapore è il modo migliore per prevenire questo fenomeno ma puoi anche provare con una soluzione di acqua e aceto, da lasciare agire tutta la notte. Il mattino successivo, pulire il bagno sarà uno scherzo.

5. Usa gli elettrodomestici

Sapevi di poter utilizzare la lavastoviglie per pulire scarpe, vasi, barattoli e tanti altri oggetti di piccole dimensioni? Così avrai più tempo da dedicare ad altri compiti. Sfrutta al meglio anche tutte le funzioni del tuo aspirapolvere; i nostri aspirapolvere senza filo sono dotati di tutti gli accessori che possono aiutarti a pulire in modo rapido ed efficace tutta la casa.

Vedi anche

NEWSLETTER