Riduci gli sprechi di cibo con questi semplici consigli

null

Le cifre sullo spreco mondiale di cibo sono sempre più allarmanti e non possono più essere ignorate. Secondo la FAO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per il cibo e l’agricoltura, un terzo del cibo mondiale viene buttato prima ancora di arrivare sulle tavole dei consumatori, i quali - a loro volta - gettano in media 146 kg di cibo a testa nel corso di un anno. Naturalmente i numeri cambiano da un paese all’altro, ma la situazione non è sicuramente incoraggiante.

Ecco alcune dritte per ridurre gli sprechi in cucina e cercare di invertire il più possibile questo trend per preservare il benessere del pianeta. 

 

  • Quando frutta e verdura sono troppo mature, invece di buttarle prova a frullarle e trasformarle in ricette pratiche e gustose. Oltre a essere una fonte di vitamine e fibre salutari, minestre e frullati permettono di usare la verdura che avanza.
  • Un altro modo per far durare di più il cibo e ridurre gli sprechi è la conservazione sottovuoto. Il sottovuoto allunga infatti fino a cinque volte la vita degli alimenti rispetto ai metodi tradizionali di conservazione.
  • Se hai degli avanzi, prova a riutilizzarli in altre ricette. Stufati, minestre e torte sono modi perfetti per usare quel che resta da altre preparazioni.
  • Scrivi il menù della settimana e controlla cosa hai in dispensa.

Per aiutarti, Hoover ha creato H-SYSTEM 700: il set di cottura che usa la tecnologia del sottovuoto per permetterti di preparare e conservare le porzioni per consumarle in un secondo momento, riducendo gli sprechi e semplificando l’organizzazione della settimana. In particolare, H-SYSTEM 700 è composto da tre prodotti diversi - un cassetto sottovuoto, un forno a vapore combinato e un abbattitore - che puoi inserire nella tua cucina disponendoli come preferisci o incorporare in un’apposita struttura a colonna in acciaio disponibile su richiesta.

Vedi Anche

Newsletter