7 consigli per aumentare il benessere a casa

null

In base ai principi del Feng Shui, un’antica disciplina orientale, bastano piccoli gesti per rendere la casa un luogo di benessere e positività, favorendo l’equilibrio tra te stesso e l’ambiente che ti circonda e lasciare fuori tutte le fonti di ansia e di preoccupazione.

Scopri tutti i nostri consigli per liberarti dallo stress e migliorare la salute fisica e mentale!

1. Illumina gli ambienti

È risaputo che un ambiente illuminato poco o male affatica gli occhi e la mente e può generare emicranie e malessere psicofisico. Una delle ultime tendenze nel campo dell’illuminazione è il daylighting, una tecnologia capace di trasportare i raggi del sole dentro casa. Come è possibile? Grazie a degli speciali lucernari tubolari che captano la luce dal tetto e riescono a trasportarla e diffonderla in qualsiasi, riducendo al minimo l’utilizzo della luce artificiale e, di conseguenza, il consumo energetico.

2. Migliora la qualita’ del tuo sonno

Sapevi che l’utilizzo di apparecchi elettronici prima di dormire, ha un’influenza sulla qualità del sonno? Lo dice una ricerca scientifica condotta dall'Università di Oxford, che dimostra che le onde elettromagnetiche emesse da tv e computer alterano il metabolismo e potrebbero disturbare il sonno. È sconsigliato anche utilizzare smartphone e tablet prima di dormire perché la luce blu emanata altera la produzione di melatonina, l’ormone del sonno.

3. Punta su materiali eco-friendly

Per arredare la tua casa in modo eco-friendly, la prima cosa da fare è scegliere arredamenti realizzati con materiali ecologici. Qualche idea? Legno, pietra e marmo oltre ad essere totalmente atossici, sono la soluzione ideale per gli amanti dello stile urban; è importante però accertarsi della provenienza del materiale scegliendo solo prodotti provenienti da fonti ecosostenibili o comunque gestite responsabilmente. Per i complementi di arredo scegli materiali naturali come paglia, sughero e bambù assicurandoti che al loro interno ci siano livelli bassi di benzene, nocivi per pelle e vie respiratorie.

4. Scegli i colori giusti

Sfruttare i colori per migliorare il nostro benessere quotidiano: come si fa? Seguendo principi della cromoterapia! Le proprietà energetiche del giallo e del rosso sono ideali se usate per dipingere le pareti di alcuni ambienti, come la cucina e il soggiorno, mentre le tinte più fredde e rilassanti sono l’ideale per le camere da letto. Il colore più indicato per favorire la concentrazione e lo studio è invece il verde. Se temi che una parete colorata tenda a stancarti nel tempo, punta a ravvivare l’ambiente scegliendo complementi d’arredo e accessori colorati.

5. Vivi in un ambiente pulito

Sapevi che il tuo materasso può contenere, in media, più di due milioni di acari della polvere? Tappeti, cuscini e divani sono notoriamente una fonte di proliferazione di acari e allergeni che rappresentano una delle maggiori cause di allergie e problemi respiratori. Dedica un’ora a settimana alla pulizia dei tessuti: Ultra Vortex è ideale per chi soffre di allergie. Grazie alla sua speciale lampada UV-C potrai sterilizzare materassi, cuscini, guanciali e imbottiti, prevenendo così la comparsa di dermatiti, asma e allergie.

6. Crea il tuo green corner

Avere piante in casa non è solo una questione decorativa! A dirlo è una ricerca della NASA che ha riscontrato che avere certi tipi di piante nei vari ambienti di casa porta dei benefici sia alla salute che all’umore; tutto questo è possibile grazie alla fotosintesi clorofilliana che purifica l’aria immettendo ossigeno e assorbendo le sostanze inquinanti. Le piante migliori? La lavanda con le sue proprietà calmanti, l’aloe che garantisce un’aria molto pulita e l’edera considerata un potente battericida.

7. Liberati del superfluo

Molti studi dimostrano che vivere in un ambiente ordinato genera benefici non solo sulla salute fisica ma anche psicologica. I vantaggi non sono limitati solo all’ordine domestico: fare spazio nella tua casa significa anche dedicare tempo e spazio a te stesso, circondandoti di oggetti che apprezzi e evitando di accumulare l’inutile. Non sai da che parte iniziare? Scopri come fare un decluttering efficace!

the way you live

Vedi Anche

Newsletter