Brain Food: 9 alimenti che tengono in forma il cervello

Numerosi studi hanno dimostrato come un’alimentazione sana abbia un impatto molto positivo sulle funzioni cognitive e sulla memoria. Di base, ciò che è salutare per il resto del corpo lo è anche per il cervello, ma esistono alcune varietà di alimenti particolarmente utili nel favorire il benessere cerebrale. Non solo questi alimenti aiutano dal punto di vista energetico, ma proteggono anche le cellule cerebrali dall'insorgenza di alcune patologie.

 

1. Curry e curcuma

Il curry e la curcuma, spezie provienti dalle Indie, contengono la curcumina, una sostanza ricca di antiossidante che è anche considerata un ottimo antinfiammatorio utile a contrastare in maniera naturale il mal di testa.

 

2. Frutta secca e disidratata

Noci, mandorle, pistacchi e prugne secche. La frutta secca fornisce una grande quantità di minerali e vitamine, in particolare fosforo, potassio e magnesio che favoriscono il rallentamento del processo di degenerazione delle cellule cerebrali.

 

3. Avocado

I grassi monoinsaturi dell’avocado oltre a far bene al sistema cardiovascolare, migliorano anche la funzione cognitiva, aumentando l'afflusso di sangue al cervello. La vitamina K del frutto favorisce il potenziamento della memoria e della capacità di attenzione.

 

4. Olio di cocco

L’olio di cocco ha una struttura chimica molto diversa rispetto ad altre tipologie di olio. E’ costituito principalmente da grassi saturi a catena media che vengono successivamente convertiti dal fegato in molecole che, secondo le più recenti ricerche, potrebbero essere un’ottima fonte di energia per il cervello con risultati sorprendenti fin dal primo utilizzo.

 

5. Barbabietola

Numerose ricerche hanno dimostrato che la barbabietola è in grado di migliorare le sinapsi del cervello e di aumentare la velocità dei ragionamenti. Inoltre questo ortaggio contiene la betaina, una sostanza che supporta la produzione di serotonina utile a stabilizzare l’umore.

 

6. Agrumi

Gli agrumi (limoni, arance, pompelmi) aiutano a proteggere il cervello dall'indebolimento dovuto all'avanzare dell'età, grazie all'ampia presenza di antiossidanti. Diversi studi dimostrano che la vitamina C presente negli agrumi può essere utile nella gestione dell'ansia e dello stress.

 

7. Tè verde

I benefici del tè verde sono numerosi sia per il corpo che per la mente. Noto per il suo potere antiossidante, il tè verde migliora la memoria, stimola la concentrazione e allevia l’affaticamento mentale. Bere due tazze di tè verde tutti i giorni aumenta il funzionamento cognitivo ed è utile nel trattamento dei disturbi psichiatrici.

 

8. Verdura a foglia verde

Cavolo, spinaci, insalata e bietola sono tra i migliori alimenti per la salute celebrale. Questo è dovuto all’alta concentrazione di antiossidanti che proteggono il cervello dal declino cognitivo.

 

9. Caffè

Secondo alcune ricerche scientifiche il consumo moderato di caffè ha effetti fisiologici positivi sulle cellule neuronali: oltre ad aumentare la soglia di attenzione, la caffeina è ricca di proprietà antiossidanti che aiutano a mantenere il cervello in salute e a prevenire malattie neurodegenerative come il morbo di Parkinson. Uno studio recente ha inoltre dimostrato che bere un caffè al giorno riduce il rischio di soffrire di depressione nelle donne.