Provenza on-the-road

null

L'estate è da sempre sinonimo di vacanza, ma anche di viaggi all'insegna dell’avventura, lontani dalle mete turistiche tradizionali. Se cercate una destinazione che unisca paesaggi naturali bellissimi, cultura, buona cucina e benessere, la Provenza può fare al caso vostro. Vi abbiamo incuriosito? Questo angolo di Francia sul Mediterraneo è la meta perfetta per un'esperienza on-the-road incredibile!

Geografia

Situata nella Francia meridionale, la Provenza (ufficialmente: Provence-Alpes-Côte d’Azur) è senza dubbio una delle regioni europee più varie dal punto di vista ambientale e paesaggistico. Delimitata dal Rodano, dalle Alpi e dal Mediterraneo, è caratterizzata da cambiamenti repentini del paesaggio in pochi chilometri: dai campi profumati di lavanda alle spiagge di sabbia finissima fino alle gole calcaree e ai boschi antichi. È il sogno di ogni amante della natura, che potrà ammirare viste mozzafiato durante passeggiate in collina o giri in bicicletta.

Luoghi d’interesse

La Provenza può contare su diversi luoghi d’interesse, ne abbiamo selezionati alcuni tra i più belli per un viaggio “zaino in spalla”.

  • Saint-Paul de Mausole: a metà strada tra Parigi e Marsiglia. Qui sorge l’ospedale psichiatrico dove il pittore Vincent van Gogh decise di farsi ricoverare, spontaneamente, tra il maggio 1889 e 1890. È ancora possibile visitare la struttura.
  • Gordes: a circa trenta minuti dalla famosa Avignone, questo borgo di origine medievale è caratterizzato dalla disposizione particolare dei suoi edifici “accavallati” e dalle arcate cinquecentesche a volta.
  • Route de la Lavande: salite in bicicletta e seguite questo percorso attraverso campi di lavanda coloratissimi e fragranti, che fioriscono proprio nella stagione estiva.
  • Arles: con oltre 2.000 anni di storia, Arles è una delle città più antiche della regione, nota per le sue architetture romane come l'arena, il teatro e le terme di Costantino.

Cucina

La cucina provenzale usa prodotti freschi e a chilometro zero in base alla stagionalità. Erbe aromatiche, frutta e verdura regnano supreme e sono il pilastro di una dieta sana e leggera, tipicamente mediterranea. Il piatto più noto, originario di Nizza, è sicuramente la ratatouille, un contorno stufato di peperoni, melanzane, zucchine e pomodori tagliati a cubetti di uguali dimensioni. Un autentico trionfo di colori che racchiude tutto il gusto della campagna.

Che cosa aspettate? Preparatevi a partire per il vostro viaggio on-the-road verso questa affascinante regione francese.

the way you live

Vedi Anche

Newsletter