5 ALIMENTI DA NON LASCIARSI SFUGGIRE

Come ogni anno, ti sarai ripromesso di mangiare in modo più salutare ma cambiare in modo permanente le tue abitudini alimentari può essere una vera sfida! È per questo che abbiamo pensato di suggerirti alcuni alimenti che possono aiutarti a restare in salute e migliorare la tua vita quotidiana.

 

1. Pesce

Mangiare due porzioni di pesce a settimana è una delle cose migliori che puoi fare per migliorare la salute del cuore e ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. Il salmone, ad esempio, è una fonte straordinaria di acidi grassi Omega-3, utili anche a ridurre il rischio di depressione.

 

2. Broccoli

I broccoli sono ricchi di vitamina K e vitamina C, nutrienti indispensabili per le ossa. Oltre a fornire una dose salutare di sulforafano, una sostanza ritenuta efficace per combattere alcuni tipi di cancro, è un vegetale flessibile che può essere inserito in numerosi piatti: insalate, fritture, curry, zuppe, ecc.

 

3. Cioccolato fondente

Può sembrare incredibile che una tale leccornia faccia bene alla salute ma sono molti gli studi che sostengono che la polvere di cacao del cioccolato fondente può aiutare a ridurre la pressione del sangue. La polvere di cacao è ricca anche di flavonoidi che sembra possano ridurre il colesterolo LDL “cattivo” e aumentare i livelli di HDL “buono”.

 

4. Legumi

I legumi rientrano nella normale dieta della maggior parte delle persone e comprendono numerose forme di piselli, fagioli, lenticchie e arachidi. I legumi sono una ricca fonte di fibre insolubili che favoriscono la digestione e di fibre solubili che aiutano a mantenere l’equilibrio degli zuccheri nel sangue e abbassano il colesterolo nel flusso sanguigno.

 

5. Aglio

Presente in un gran numero di piatti di molti tipi di cucina, in tutto il mondo, l’aglio è un alimento particolarmente facile da aggiungere alla dieta. Sono diversi gli studi che attestano che può migliorare la circolazione sanguigna, abbassare la pressione del sangue e tenere sotto controllo i livelli di colesterolo.